Nubi alte

Cirri e cirrostrati (Dolomiti)


I cirrostrati
, costituiti da cristalli di ghiaccio, ricoprono vasti settori del cielo - se non tutto - con un velo bianco uniforme, di solito trasparente, talora leggermente opaco.

nella foto si osservano cumuli (all'orizzonte), cirri  e cirrostrati
 

I cirrostrati si potrebbero confondere con gli altostrati: questi ultimi sono formati da goccioline d'acqua e non da cristalli di ghiaccio. Perciò hanno un aspetto meno bianco e, data la maggiore vicinanza al terreno, filtrano maggiormente la luce solare.

I cirrostrati, a differenza degli altostrati,  non eliminano le ombre degli oggetti e delle persone al suolo. 

 

Cirrostrato (Apuane)
Cirrostrato al tramonto  

I cirrostrati non generano pioggia, ma se compaiono in sequenza dopo i cirri e i cirrocumuli indicano che la pioggia potrebbe essere imminente per l'arrivo di un fronte perturbato.

Nella foto a sinistra  altocumuli sotto un cirrostrato al tramonto: gli altocumuli appaiono più scuri perché sono più bassi , mentre le nubi del piano superiore sono le ultime ad oscurarsi.
 

Cirrostrato (Iugoslavia)

 

 

Foto

La pagina METEO
Atlante delle nuvole

Stefano Bugetti 

Pioverà ?